Halasana – Aratro

La Bhagavad Gita dice che dobbiamo rinunciare ai frutti del lavoro e dedicarli al divino – Ishvara Pranidhana – il riconoscimento, la fama, la ricchezza sono i frutti più difficili cui rinunciare nel nostro mondo.
In halasana ariamo il terreno della vita e lo rendiamo fertile ai semi della divina ispirazione. Ariamo la nostra mente, la liberiamo dalle erbacce, dalle vrtti, ci apriamo alla vera visione.
E’ in questo modo che Halasana Calma la mente la aiuta a distendersi.
Nel corpo Halasana stimola gli organi interni della digestione, distende le vertebre cervicali e massaggia la tiroide.L’attivazione è in Vishudda Chakra il quinto. E’ in quel punto che trascendiamo l’Ego portando il prana verso il sesto chakra. Vishudda rappresnta il punto in cui è possibile la creazione e l’esteriorizzazione di nuova materia. Un centro dove è raggiunto un potere-controllo sulla manifestazione corporea.
Dovete essere come un contadino. Di giorno eli semina, ed è soddisfatto non già pensando al raccolto che verrà, ma perchè è consapevole di aver seminato a regola d’arte.
B.K.S. Iyengar
By elisa Grella Shanta Pani School Napoli

JIGYASA HAMSA JACOB MASSIMILIANO CADENAZZI Fondatore Shanta Pani School ITALIA Fedele al precetto delle sacre scritture dello Yoga e dei Vedanta, si attiene al metodo Yoga di Patanjali – “lascia fluire, lascia scorrere dentro di te la pratica, rispettando il tuo essere, nessuna forzatura deve esserci, neppure nella tua persona” – è formatore principale di Shanta Pani School. Ha fondato la prima rete di Centri Olistici in Italia che si avvale di operatori qualificati in più campi del Benessere Psicofisico (www.shantapanischool.com). Ha ideato e realizzato, coadiuvato da un gruppo d’insegnanti Yoga e operatori olistici, il primo FREE YOGA FESTIVAL in Italia, che si prefigge anche il compito di raccogliere fondi che vengono devoluti in beneficienza. Ha pubblicato “PENSIERI FOLLI DI UN MAESTRO YOGA” e “DIALOGHI TRA UN MAESTRO E UN VIAGGIATORE”. Ha messo in scena ”PENSO POSITIVO MA NON VUOL DIRE CHE NON CI VEDA” e ”DIO, L’UOMO E LE RELIGIONI”, entrambe piece teatrali interattive. COMPETENZE Ha a suo carico più di 35 anni di esperienza nello Yoga. Ha frequentato gli Ashram di Sivananda e Ananda e molteplici corsi con Manju Jois. Il suo percorso, inoltre, è arricchito da una ricerca continua frequentando scuole di Iyengar Yoga, Ashtanga Vinyasa Yoga, Kundalini Yoga, Raja Yoga. È insegnante certificato YOGA ALLIANCE E-RYT200, RYT500, RCYT, RPYT e YACEP. È insegnante Yoga donne in gravidanza e per bambini secondo il metodo Junghiano, riconosciuto dallo Y.A.N.I. E’ terapeuta in Ayurveda e specializzato nell’utilizzo delle piante officinali È specializzato in tecniche di rilassamento e pratiche decontratturanti, abilitanti per un trattamento terapeutico generale. È istruttore di Pilates Mat. È operatore di Kinesiologia Applicata ed esperto in Trigger Point e Kinesiotaping. Svolge seminari e anima scuole di formazione per vari centri in Italia, presso le sedi in Italia e la Scuola Ananda Ashram di Milano.

Connetti con me