HATHA YOGA DHARA TRIDOSHA
Sede: Torino – Napoli – Treviglio – Gavi – Tortona – Genova

Hatha Yoga Dhara è una sequenza di Asana creata ad hoc per l’equilibrio ed il benessere della persona: si basa su un flusso (Dhara) di aperture, chiusure e torsioni. La sequenza è più lenta rispetto a Vinyasa Yoga Dhara ed è adatta a persone più portate all’introspezione e alla meditazione. La disciplina comprende Asana, Pranayama e Meditazione. Il flusso degli Asana è ideato per portare equilibrio ai tre Dosha dell’Ayurveda.

Benefici

Con la pratica si sviluppa una forte concentrazione che aiuta la mente a rallentare il suo ritmo, allontanando lo stress.
Il respiro profondo porta ossigenazione in profondità, consentendo il perfezionamento degli Asana.
Il movimento fluido tonifica a livello muscolare, cardiovascolare e rende pulito il sistema linfatico.
I fissaggi posturali (Bandha) permettono di regolare il flusso dell’energia vitale (prana) che scorre nel corpo all’interno di sottili canali energetici chiamati nadi. Grazie a queste chiusure il mantenimento così come l’entrata e l’uscita dagli asana sarà facilitata;
– Mūla Bandha, ottenuto attraverso la contrazione del perineo;
– Uḍḍīyāna Bandha è la contrazione della parte bassa addominale ottenuta portando l’ombelico verso la colonna e verso l’alto. Supporta la respirazione evitando la caduta degli organi addominali verso il basso e favorendo la massima espansione del diaframma;
– Jàlandhara Bandha si ottiene abbassando leggermente il mento mentre si solleva lo sterno.

Mūla Bandha, ottenuto attraverso la contrazione del perineo;

Uddiyāna Bandha è la contrazione della parte bassa addominale ottenuta portando l’ombelico verso la colonna e verso l’alto. Supporta la respirazione evitando la caduta degli organi addominali verso il basso e favorendo la massima espansione del diaframma;

Jàlandhara Bandha si ottiene abbassando leggermente il mento mentre si solleva lo sterno;


TROVA IL TUO BENESSERE QUI