TEATRO
Sede: Tortona

Il Teatro è un mezzo di conoscenza e allo stesso tempo un linguaggio che sviluppa la realtà interiore e la relazione sociale. Serve per esplorare, mettere in scena, analizzare e trasformare la realtà che ognuno vive. Ha tra le finalità quella di far scoprire la propria teatralità intesa come conoscenza di se stessi e del reale, di essere protagonisti dell’azione scenica affinché venga tradotta nella vita. E’ un metodo per sviluppare le capacità intuitive e sensoriali, oltre che razionali, partendo dalla concezione “globale dell’uomo” visto come interazione reciproca di corpo, mente, emozioni.

Tecnica del metodo

  • Esercizi di mobilitazione fisica adatti a favorire distensione, concentrazione e controllo del proprio corpo.
  • Esercizi sulla voce, rigorosamente tutti in cerchio (il cerchio non attribuisce autorità, ma dà senso di coesione, di gruppo, di intimità), servono a riattivare energie, a scaricare tensioni e a conoscere le possibilità espressive della propria voce.
  • Giochi-esercizio: tecniche di integrazione, fiducia, sensibilizzazione (dal toccare al sentire, dal guardare al vedere, dall’udire all’ascoltare). Il gioco è un esercizio ricreativo singolo o collettivo che impegna la mente e l’abilità fisica. Il gioco nelle sue funzioni analogiche e metaforiche, crea le condizioni di un’immersione in emozioni, ruoli e dinamiche che, prescindendo dal contenuto, possono essere analizzate “come se” fossero generate da situazioni reali.

I giochi-esercizi sono strumenti di preparazione teatrale per sciogliere le proprie rigidità corporee e percettive.

L’esercizio e’ una riflessione fisica su se stessi. Un monologo. Una introversione.

I giochi, in compenso, sono legati all’espressività del corpo e della parola che emettono e ricevono messaggi. I giochi sono un dialogo, esigono un interlocutore. Sono estroversione.

Conclusioni

In una società in cui televisione, computer e cellulari rischiano di rendere l’individuo passivo rispetto alla realtà che lo circonda, è davvero utile il lavoro teatrale proprio  nei giovani. Con questa pratica e con questo linguaggio si stimolano mente e fantasia.

Il Teatro è l’opportunità di poter scoprire la possibilità di essere attivi e di diventare osservatori, creatori ed attori di infiniti suoni, forme e colori.


TROVA IL TUO BENESSERE QUI