KINESIOLOGIA APPLICATA
Sede: Tortona

La Kinesiologia è una terapia alternativa volta a indagare la relazione esistente tra il corpo e l’organismo, al fine di conoscere e intervenire sullo stato di salute dell’individuo. La Kinesiologia riguarda il benessere totale della persona, ma è anche un ottimo metodo per restare in forma e sviluppare il proprio potenziale. La Kinesiologia Applicata risulta un valido strumento per valutare la salute degli organi: per sapere quali alimenti, vitamine o minerali debbano essere integrati o eliminati dalla dieta; per scoprire le intolleranze alimentari; per individuare i parassiti intestinali e valutare lo stato emozionale.

Benefici

Essendo rivolta all’organismo nella sua totalità, la Kinesiologia comprende tecniche per alleviare:

  • Lo stress;
  • I disagi emotivi;
  • Gli squilibri nell’energia sottile.

La Kinesiologia può essere efficace per:

  • L’efficienza mentale e l’apprendimento scolastico;
  • L’incremento dell’energia fisica, emotiva e mentale;
  • La serenità, buon sonno e buonumore;
  • L’equilibrio alimentare;
  • Il miglioramento delle relazioni interpersonali;
  • Il miglioramento nelle attività sportive e artistiche;
  • L’atteggiamento positivo e propositivo;
  • Il rendimento nello studio e sul lavoro.

Più in generale, la Kinesiologia è efficace per una crescita personale, per la motivazione e l’autostima, perché favorisce la consapevolezza emotiva, corporea ed energetica.
Non è una terapia e non sostituisce eventuali terapie mediche.

KINESIO TAPING
Sede: Tortona

Il metodo Kinesio Taping si utilizza per ridurre il dolore e l’infiammazione muscolare, per rilassare i muscoli troppo tesi, e fornire supporto in movimento 24 ore su 24.

Benefici

Il Kinesio Tex Tape viene utilizzato per trattare una moltitudine di condizioni che spaziano dall’emicrania ai problemi plantari. È efficace per:

  • Riabilitazione da infortuni sportivi;
  • Sindrome da tunnel carpale;
  • Dolore lombare (sublussazioni, ernia del disco), condizioni che riguardano il ginocchio o le spalle, e molti altri ancora.

La Kinesio taping non è una terapia e non sostituisce eventuali terapie mediche.

TRIGGER POINT
Sede: Tortona

Il fenomeno

Un Trigger Point miofasciale è costituito da quella zona o quel punto lungo la banda muscolare contratta in cui la sensibilità al dolore raggiunge il massimo grado. Vengono chiamati Trigger Point perché, come dice la traduzione, sono punti “grilletto” (come nel gergo delle armi da fuoco) che, se stimolati, “sparano” il dolore e distanza. I muscoli in cui si sviluppano con maggiore frequenza i Trigger Point sono lo sternocleidomaistoideo, il trapezio superiore, l’elevatore della scapola, l’infraspinato, i paraspinali toracolombari, il quadrato dei lombi, il medio e piccolo gluteo, anche se possono presentarsi in qualsiasi fascicolo di ogni muscolo del corpo.

I benefici del trattamento

Capita infatti di sentirsi raccontare dai pazienti di soffrire di una ”nocciolina”, un “nervo accavallato” che dà molto dolore e che di fatto corrisponde a un muscolo sofferente. Col trattamento accade che:

  • I sintomi diminuiranno dopo brevi periodi d’inattività leggera seguita da riposo e con un lento, costante e passivo allungamento del muscolo, soprattutto se accompagnato dall’applicazione di calore umido;
  • Una volta individuato, il Trigger Point sarà “disattivato” attraverso una compressione ischemica.

Non è una terapia e non sostituisce eventuali terapie mediche.


CHIAMA E VIENI A SAPERNE DI PIÙ