MOXIBUSTIONE
Sede: Tortona

La Moxa – che è un trattamento indolore e non ha controindicazioni – è utile per alleviare una serie di disturbi, grandi o piccoli, che possono compromettere il nostro benessere quotidiano. Può essere usata come prevenzione nelle malattie influenzali, ma anche per tonificare e aumentare l’energia del nostro corpo. Durante il trattamento, il terapeuta deve individuare i punti dei meridiani da trattare e anche fare attenzione al modo in cui eseguirla: la Moxa infatti può sia disperdere un punto – che risulta carico di energia bloccata che va liberata, ed è quindi in “pieno” –, che tonificarlo: in questo caso il punto ha bisogno di energia perché ne ha poca cioè è in “vuoto”.

Benefici

Sia che la si utilizzi da sola o insieme alla cristalloterapia oppure all’agopuntura, si sono riscontrati risultati positivi nei trattamenti di:

  • Depressione;
  • Ansia;
  • Insonnia;
  • Mal di testa;
  • Raffreddore;
  • Asma;
  • Diarrea;
  • Emorroidi;
  • Cistite;
  • Faringiti;
  • Laringiti;
  • Flebiti.

La Moxa è un ottimo strumento terapeutico nei casi in cui si verifichino dolori articolari, in presenza di fratture e microfratture, cervicalgia, lombalgia, e le zone articolari in cui si è persa la sensibilità.
È efficace anche nelle donne incinte, laddove si riscontrino posizioni anomale del feto: in questo caso la pratica andrebbe effettuata alla 32ª o 34ª settimana di gestazione. La Moxa si può praticare anche ai bambini, perché non ha controindicazioni.
La Moxibustione non è una terapia e non sostituisce eventuali terapie mediche.


CHIAMA E VIENI A SAPERNE DI PIÙ