Lo yoga è uno strumento fantastico per imparare a conoscere il proprio corpo e presenta molti vantaggi sia per la mamma che per il piccolo. La mamma ha un contatto molto speciale con il suo bambino e lo yoga rende più facile accettare e superare con benessere le diverse fasi di una gravidanza.
Lo yoga in gravidanza è di grande aiuto a ogni donna in dolce attesa, per liberarsi da tutti quei disturbi che la gravidanza può portare come il mal di schiena, gonfiore, crampi, nausea, reflusso, insonnia.. Praticando regolarmente le asane riusciamo a rinforzare i muscoli che ci aiutano a non appesantire le articolazioni, in modo delicato e naturale allarghiamo il bacino (preparandolo per il parto), stimoliamo l’apparato circolatorio, impariamo a respirare in modo coretto, a rilassare il nostro corpo, concentrarsi e sentirsi meno stressate e ansiose. La pratica prepara le future mamme anche al parto perché ci sono tante posizione quali si possono assumere durante il parto, ovviamente anche la respirazione accompagnata con spinte corrette. la giusta tecnica di respirazione può funzionare anche come tecnica di alleviamento del dolore durante il parto, e fornisce un regolare apporto di ossigeno al bambino e, quindi, un parto ottimale. Con lo yoga si esercita anche la forza e la resistenza, ottima per l’esperienza intensa e potente di genitore.

YOGA PER BIMBI

E’ una discipline millenaria, eppure estremamente moderna e attuale, riconosciuta come una delle più complete per la salute del corpo, della mente e utile per sviluppare la conoscenza di sé e ritrovare una condizione di armonia psicofisica. non solo: se seguita fin dalla più tenera età, può diventare uno strumento prezioso per la prevenzione e la cura di disturbi e disagi fisici e psichici.
Lo yoga è una pratica adatta a qualsiasi bambino, ma è sopratutto indicata per i bambini che fanno fatica a stare fermi, oppure che sono aggressivi, ansiosi, paurosi o con disturbi dell’attenzione e dell’apprendimento.
Regolare pratica dello yoga porta tanti benefici al bambino come:

• attraverso lo yoga il bambino ha la possibilità di entrare in contatto co la sua forza interiore
• riuscire a mantenere l’attenzione, la concentrazione
• scoprire e percepire un mondo misterioso e fantastico dentro di sè
• imparare a respirare prendendo coscienza di questo atto vitale
• migliorare la forza, resistenza, coordinazione, flessibilità e agilità
• imparare a rilassarsi, conoscere e capire le emozioni
• avvicinarsi a culture filosofie antiche e profonde
• aumenta la creatività

e questi sono solo alcuni benefici che si possono ottenere con lo yoga per i bambini. La cosa più importante che i bambini possono divertirsi, conoscersi meglio, socializzare tra loro e imparare che siamo tutti diversi, imparano ad accettassi e lavorare in gruppo, aiutarci.