AyurYoga Dhara Cassano D’Adda Annuale

inizio corso 19 ottobre 2019 – fine corso 12 luglio 2020

 I posti sono limitati per dare più spazio all’interazione tra docente e allievo 

Shanta Pani School Italia presso

A.S.D. e P.S. C.A.O. SHIATSU, Via G. Leopardi 14 (angolo Via Ponchielli 16/A), Cassano d’Adda MI

Contatti:

caoshiatsu@gmail.com Sonia Zerbi +39 335 17 06 215

CERTIFICATI YOGA ALLIANCE INTERNAZIONALE

Formazione AyurYoga Dhara Annuale

La formazione è tenuta da equipe di eccellenza con il Maestro Hamsa Massimiliano Cadenazzi, dalla terapista in ayurveda Monica Vailetta e da Paola Casula Responsabile di Shanta Pani Treviglio

“Lo studio dello Yoga e la sua grande condivisione non devono creare adepti, ma persone libere e consapevoli”, dice Massimiliano Cadenazzi, alla cui visione si ispirano i principi dei moduli di formazione.

 

IL PROGRAMMA DI STUDI PREVEDE

Vinyasa e Hatha Yoga Dhara Tridosha, per la formazione Insegnanti RYT200; Vinyasa Yoga Dhara Tridosha, che si basa su una pratica fluida, energica e riequilibrante per i Dosha, nella quale lo sviluppo della sequenza si contraddistingue nel Tristana:

Ujjayi
Bandha
Drishti.

La sequenza è stata appositamente congegnata per poter seguire classi-principianti (grazie ad Asana modificati), intermedi e avanzati, in modo da dare la possibilità a tutti di poter pratica Yoga. All’interno della pratica si trovano Asana, Pranayama, Meditazione e rilassamento.

PRATICA

Definizione di Vinyasa Yoga Dhara Tridosha e Tristana;
Studio approfondito e anatomia del Surya Namaskar;
Studio approfondito e anatomia posizione in piedi;
Studio approfondito e anatomia posizione a terra;
Pranayama;
Mantra;
Principi di Shatkarma;
Conduzione di una classe;
Alimentazione consapevole.

FILOSOFIA
  • I Maestri
    Gli approcci mentali
    Gli otto rami dello Yoga
    I sette bhoomika
    I quattro sentieri dello Yoga
    I cinque punti dello Yoga
    Brahman, Atman, Uphadi, Maya, Avidya, Iswara, Brahma
    Cinque Kosha
    Sette Chakra
    Principi di Ayurveda
    Significato Ayurveda
    I Guna;
    I Dosha
    Satsang
  • Yoga a Coppie
  • Asana Clinic
  • Yoga Nidra
  • Ascolto del Proprio Sè
  • Sacre letture

ARGOMENTI DI STUDIO ANATOMIA E FISIOLOGIA 

  • Cenni di embriologia: foglietto tridermico, ecto-meso-endoderma e loro derivazioni.
  • Istologia:
  • tessuto connettivo e tessuto muscolo scheletrico, proprietà, caratteristiche e principali differenze.
  • Anatomia muscolo-scheletrica:
  • le ossa;
  • le articolazioni;
  • i principali muscoli del corpo umano.
  • Cenni di neurologia:
  • snc e snp;
  • recettori muscolari e recettori tendinei.
  • Neurofisiologia dell’allungamento muscolare
  • allungamento balistico
  • allungamento statico prolungato
  • pnf (facilitazione propriocettiva neuromuscolare).
  • Meccanismi neurofisiologici che intervengono durante il lavoro di allungamento:
  • arco riflesso;
  • inibizione reciproca.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

oppure

SCRIVICI

Accetto l'informativa sulla privacy

Voglio iscrivermi alla newsletter