TERAPIA DI COPPIA
Sede: Tortona 

Info e prenotazioni Sibilla Iacopini 349.12.59.612

web: SibillaIacopini.it

Aria di cambiamento?

La coppia  è il banco di prova del nostro equilibrio: non importa quanto ci sentiamo sicuri, in controllo o pensiamo di conoscere l’altro, il nostro partner continuerà a inciampare nelle nostre ferite, schiaccierà i nostri tasti dolenti e metterà alla prova la nostra pazienza.

E va bene così! Nella costante tensione all’intimità e alla comunione tra due esseri, è richiesto di superare le nostre fissità e i nostri spigoli caratteriali, e il nostro partner non fa altro che riportarci costantemente a questo.

Spesso in modi intensi.

Che fare? Sostituirlo/a alla prima crisi, e ricominciare il ciclo con un altro/a sperando che ‘questa volta andrà meglio’, o iniziare a vederci chiaro, anche a costo di cambiare certi nostri modi?

Se siete pronti a un lavoro di squadra verso una nuova fase della vostra storia, contattatemi per una chiacchierata conoscitiva!

Cose da sapere sulla terapia di coppia:

La maggior parte del lavoro avviene fuori dallo studio

E’ facile che le cose funzionino mentre si è seduti insieme a parlare con un terapeuta, e spesso ci possono essere momenti di immediata svolta e sollievo. Ma sarà la vostra determinazione a impegnarvi in seguito, quando vi troverete ad affrontare da soli delle frustrazioni, a fare la differenza.

Funziona solo se lo scegliete entrambi

Tu o il tuo partner potreste essere restii a entrare in un percorso di coppia. E’ comprensibile. Ma affinché il lavoro funzioni, è necessario che entrambi siate motivati a far funzionare il vostro matrimonio, e lo vogliate con la stessa intensità.

Non è compito del terapeuta ‘salvare il vostro matrimonio’

Ecco un fraintendimento molto comune: il terapeuta vi guida in un percorso di cambiamento e invito alla presenza, ma i risultati sono in mano vostra.

Magari penserai: ‘si, ma anche il mio/a compagno/a dovrebbe fare la sua parte!’ Infatti! Ma non avendo potere sugli altri, solo su noi stessi, come sarebbe fare il primo passo?

Non aspettate troppo!

La terapia di coppia è molto più efficace se richiedete aiuto subito dopo aver riconosciuto di non riuscire a risolvere un problema da soli.

Arrivare al punto in cui uno dei due vuole chiudere per scegliere un percorso di coppia potrebbe essere troppo tardi.